Ondra svaluta Bitcoin del 30%.

Bitcoin, la cripto-moneta più capitalizzata del mondo ha subito nella giornata di ieri un inaspettato tonfo del 30%.

Molti analisti di area sovranista attribuiscono questa debacle a possibili problemi sulla tecnologia blockchain, quella utilizzata per generare le cripto monete. Altri invece, sostengono che i soldi e la ricchezza, così come i gradi, non si possono inventare con un computer.

complete

A tutti invece è sfuggita la apparentemente casuale coincidenza tra il tonfo di bitcoin e la visita di Adam Ondra alla Grotta dell’Arenauta (Gaeta-Sperlonga).

Ce ne dà notizia il nuovo sito livellozero.net con un un bell’articolo e una serie di fotografie mozzafiato.

AI6A5175x-1

Sembra che le piazze internazionali siano entrate in panico quando Adam ha messo la corda sotto a Grandi Gesti (9a), la cripto-via con la maggiore capitalizzazione al mondo.

Nella prima ora di contrattazione la via ha tenuto, tra agganci di punta e knee-bar. I bassi volumi scambiati tuttavia mostravano che i mercati erano in stand-by aspettando gli eventi.

Alla partenza del secondo tentativo, gli operatori hanno subito capito che sarebbe successo qualcosa di clamoroso e sono cominciate le vendite a valanga su tutto il listino.

Mascherina, quotata 8c all’apertura delle contrattazioni, veniva scambiata a 8a+, toccando a metà mattinata anche il livello di 7b. Altri titoli consolidati perdevano di valore,  come Invidia (8c/8c+) che precipitava a 7c per poi risalire a 8b.

Anche le vie più facili hanno sofferto: Su Sardu (7a) svenduta come junk a 6a+ e Super Daytona L1 (6a) declassata a EE (Escursionisti Esperti).

Ma sono le azioni di Grandi Gesti che hanno avuto le più grosse fluttuazioni.

Subito dopo la partenza, vista la facilità con cui procedeva il campione ceco, dopo i sussurri di alcuni presenti (Pare 6a, È ‘na calla, La sta a fa co ‘na mano ar culo..) si è scatenata la bagarre. A metà via il titolo è stato sospeso per eccesso di ribasso per poi essere riammesso alle contrattazioni sul crux, dove Adam, sembra, abbia emesso un gridolino (vergogna!).

AI6A5329x-1

La seduta si è chiusa con un 8c+ al secondo in una giornata in cui sono stati bruciati 157 miliardi di dollari, pari alla capitalizzazione di Wolfgang Gullich e Ben Moon messi insieme.

I mercati sono cosi’ tornati ai livelli del 1990, quando per fare un 7c ci voleva un anno di tentativi.

Adam ha detto che tornerà e che forse visiterà la Cueva, la grotta di Collepardo con alta concentrazione di vie dure. E già gli analisti prevedono un’altra giornata nera.

Prima di tornare a casa Ondra ha poi dichiarato “Non comprerò più Bitcoin, ma solo mozzarelle di bufala”

mozzarele

3 pensieri su “Ondra svaluta Bitcoin del 30%.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...